Nessuna delle nuove aventi diritto si è fatta avanti

La segreteria generale della FIBS ha reso noto che alla scadenza ufficiale del termine per l'iscrizione al "MC" delle aventi diritto del 15 dicembre sono sette le squadre che hanno detto presente. Come previsto: Rimini, San Marino, Fortitudo Bologna, Nettuno City, Parma, Padova e Padule. Come calcolato, niente Novara, orfano di Pillisio. E dalle possibili promosse dalla serie A – Imola, Castenaso, Jolly Rogers e Collecchio – nessun sì, anche se la seconda squadra bolognese e quella grossetana avrebbero provato a tenersi in qualche modo aperta una porta.
"Il Consiglio Federale convocato per il 20 dicembre prossimo esaminerà le posizioni dei suddetti club (qualche problema c'è, ma di facile soluzione – n.d.r) e delibererà in merito all'apertura delle procedure per verificare la possibilità di raggiungere il numero di dieci formazioni al via nel prossimo campionato, sulla base dei parametri per allargamento e ripescaggi già illustrati nel corso della consulta del 2 dicembre scorso", conclude il comunicato della federazione.
Ma qui la cosa si fa più complicata. Per arrivare a dieci ne mancano tre. E tre sarebbero, a quanto risulta a noi, le richieste di ammissione: di Black Panthers Ronchi, Città di Nettuno e Warriors Paternò. Poche per andare avanti a testa bassa. Anche perché solo quella dei bisiachi avrebbe tutte le carte in regola: i Warriors dovrebbero scegliere un altro campo di gioco, ovvero Messina e con il Città di Nettuno è sempre in sospeso la questione, da chiarire, di un debito di più di 25 mila euro nei confronti della FIBS.
In buona sostanza, si dovrebbe andare verso la decisione di un campionato a otto, a meno che non ci siano ripensamenti da parte di Castenaso e Jolly Rogers Grosseto.

 

Informazioni su Mino Prati 345 Articoli
Mino Prati, giornalista dal 1979, ha scritto di baseball per 'Il Giornale Nuovo', la 'Gazzetta di Bologna', 'Stadio', 'Tuttobaseball' e 'Baseball International' e Agenzia ANSA, Il Resto del Carlino, oltre ad essere stato il curatore del sito BaseballNow. É stato anche direttore responsabile, a livello bolognese, di diverse testate tra cui 'Fuoricampo', 'Baseball Time' e 'Baseball Oggi', nonchè addetto stampa della Fortitudo Bologna. Ha lavorato per l'Ufficio Stampa F.I.B.S. Ha pubblicato l'Almanacco del Baseball, per la Nuova Sagip, nel 1980. Oltre che giornalista, vanta un'esperienza anche dall'altra parte "della barricata": ex-tecnico, dirigente di società, a livello di categorie minori praticamente da sempre (dal 1972) a Minerbio (in provincia di Bologna dove è stato uno dei fondatori della società attualmente militante in serie B), e come Direttore Tecnico nelle Calze Verdi Casalecchio (Serie A2-1991) prima e nella Fortitudo Bologna (Serie A1-1992/93) poi. Più volte eletto negli organismi locali della Federbaseball a livello provinciale e regionale. E' stato il Responsabile Editoriale di Baseball.It nel 2002.

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*